In Lombardia tutta la sanità online

07/11/2011

I cittadini assistiti dal sistema sanitario regionale, collegandosi al sito www.crs.regione.lombardia.it, possono prendere visione dei documenti e, nel caso di referti del laboratorio di analisi, evitare di tornare alla struttura sanitaria per richiedere il relativo documento cartaceo.

Per consultare i referti, e in generale per accedere a tutti i servizi socio-sanitari online, è necessario avere a disposizione il pin della propria Carta Regionale dei Servizi (CRS), dotarsi di un lettore di smart card da collegare al computer e aver espresso il consenso al trattamento dei dati personali. Basta poi collegarsi al sito ufficiale della CRS, www.crs.regione.lombardia.it, e accedere al proprio fascicolo sanitario elettronico (FSE).

Il fascicolo viene creato in rete solo in seguito al rilascio, da parte del cittadino, del consenso al trattamento dei dati personali, ed è consultabile online - nel pieno rispetto della sicurezza e della privacy - dal cittadino e dai medici e dagli specialisti durante i processi di diagnosi e cura.

Grazie alla Carta Regionale dei Servizi, sempre attraverso il sito www.crs.regione.lombardia.it, è possibile accedere anche ad altri servizi sanitari online, come la prenotazione di visite ed esami, la scelta del medico di famiglia, l'espressione del consenso al trattamento dei dati personali, la richiesta del codice pin per la CRS in scadenza.

Distribuita gratuitamente a dieci milioni di cittadini lombardi, la CRS, il cui principale scopo è di semplificare il rapporto con la Pubblica amministrazione, contribuendo a ridurre i tempi di attesa e a migliorare la qualità e l'efficienza del servizio pubblico, è valida anche come Tessera sanitaria nazionale, tesserino di codice fiscale, tessera europea di assicurazione malattia (Team) e Carta Nazionale dei Servizi.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.crs.regione.lombardia.it o contattare telefonicamente il numero verde 800030606.