Come togliere il gel dalle unghie: consigli e passaggi

È il dramma delle affezionate al gel: dopo qualche settimana le unghie ricrescono naturalmente, la manicure comincia a rovinarsi ed è necessario andare dall’estetista per farsi rimuovere il gel. Con uno “spreco” di tempo e soldi non indifferente. Come togliere il gel dalle unghie da sole? Se state cercando una risposta a questa domanda dovreste tenere in considerazione che i metodi per farlo esistono ma non sempre sono sicuri, rischiano di stressare eccessivamente le unghie e nei casi peggiori di rovinarle anche in modo permanente e, soprattutto, non assicurano lo stesso risultato di una rimozione professionale.

 

Ecco come togliere il gel dalle unghie in pochi passaggi!

Se, nonostante questo, siete decise a imparare come togliere il gel dalle unghie in casa a costo zero,  ecco i principali passaggi da seguire. Per prima cosa evitate, in tutti i modi, di staccare il gel con le unghia, anche se è già sollevato o presenta crepe: il rischio, infatti, è di strappare le unghie e rovinarle. Quindi:

  • usate una comune lima per unghie per grattare via lo strato più superficiale del gel, serve soprattutto se avete usato materiali colorati, decorazioni o il finish trasparente per far durare di più la tua manicure;
  • bagnate dei batuffoli di cotone (vanno bene anche i comuni dischetti struccanti) nell’acetone, fate in modo che siano ben impregnati e poggiateli sulle unghie, uno per dito;
  • avvolgete le dita con uno strato di carta argentata abbastanza grande da coprire l’unghia per intero;
  • aspettate almeno un quarto d’ora prima di rimuovere carta argentata e batuffoli di cotone, a seconda del tipo di smalto utilizzato e dal tempo trascorso da quando il gel è stato applicato potrebbe volerci anche più tempo;
  • con l’aiuto di un bastoncino di legno, cominciate a rimuovere quello che resta dello smalto: meglio iniziare da un piccolo angolo, in questo modo ci si accorgerà se è “morbido” abbastanza o serve tenerlo ancora “in bagno” con l’acetone;
  • rimuovete gli ultimi residui di smalto rimasti con la lima, lavate le mani in acqua calda e applicate una buona crema unghie.

Potrebbero interessarti anche...